Condividi link via e-mail
Non tutti i campi necessari sono stati riempiti
invia e-mail
bürkert
 

Bobine antideflagranti

I criteri di progettazione e la costruzione meccanica delle bobine antideflagranti sono simili a quelle in corrente continua. 

Contromisure particolari, per esempio, custodie pressurizzate o immersione dei componenti elettrici, sono usate per assicurare che scintille non possano fuoriuscire e causare un esplosione, anche in caso di danneggiamento della stessa. I sistemi magnetici sono generalmente attivati con corrente dirette tramite un ponte rettificatore annegato nella bobina. Bürkert offre una gamma di vari sistemi di bobine che possono essere abbinate a differenti corpi valvola sulla base di un principio modulare. Vedi il capitolo "Certificazioni" per ulteriori informazioni sulla protezione contro esplosioni.

La mia lista di confronto