Condividi link via e-mail
Non tutti i campi necessari sono stati riempiti
Bürkert - Vicino a te
Ufficio /1
    • Ufficio Princip.
      Burkert Italia S.p.A.
      Centro Dir. Colombirolo | Via Roma, 74
      20060 Cassina De’ Pecchi (Mi)
      P.IVA 12210370156 | C. Fisc. 00837830157
      Telefono +39 02 95 90 71
      Fax +39 02 95 90 7251
      E-mail vasb@ohrexreg.vg
      Website http://www.burkert.it/
  • Ufficio Princip.
  • Sede centrale
  • System house
  • Distributore
  • Ufficio
  • Officina
  • Centro logistico
bürkert
 

Condizioni generali di vendita

Si prega di consultare il sito web specifica del proprio paese per i "Condizioni generali di vendita" locali. Grazie.

Stampa

§  1 Premessa

Le presenti condizioni generali si applicano integralmente ad ogni ordine salvo deroghe particolari scritte e concordate da Bürkert con il Cliente. Le presenti condizioni generali prevalgono su quelle del Cliente.

Le presenti condizioni generali prevalgono su quelle del Cliente. Le condizioni eventualmente apposte dal Cliente sull'ordine e/o su qualsiasi altro documento o comunicazione potranno trovare applicazione solamente nel caso in cui siano espressamente approvate per iscritto da Bürkert; in tal caso, salvo deroga scritta, le condizioni del Cliente non escluderanno comunque l’efficacia delle presenti condizioni generali, con cui dovranno venire coordinate.

Il conferimento dell'ordine comporta l'accettazione integrale delle presenti condizioni generali di contratto senza riserva alcuna.

Le presenti condizioni generali si applicano esclusivamente alle imprese, alle persone giuridiche, ai professionisti ed in generale a tutti i soggetti diversi dai consumatori, così come definiti dalla vigente normativa ed in particolare il D. lgs. n. 206/2005, denominato "Codice del Consumo".

§ 2 Oggetto

Le misure, qualità ed ogni altro dato indicato in cataloghi, stampati, prospetti, offerte, ordini, debbono intendersi sempre come approssimativi e non già impegnativi, salvo quando fosse particolarmente e specialmente convenuto per iscritto.

I disegni e la documentazione tecnica relativi ai prodotti che saranno consegnati al Cliente, resteranno di esclusiva proprietà di Bürkert e non potranno essere utilizzati dal Cliente medesimo per scopi extracontrattuali, nè potranno essere da lui copiati, riprodotti, modificati, comunicati o trasmessi a terzi.

§ 3 Prezzi

I prezzi indicati, salvo esplicita pattuizione scritta in contratto, devono intendersi franco magazzino del venditore o franco magazzino doganale, escluso imballaggio, affrancatura, trasporto, ogni spesa di spedizione, assicurazione, IVA e montaggio.

§ 4 Variazioni di prezzo

Eventuali aumenti dei costi che si verificassero tra l’ordine e la consegna, dovuti a variazione dei cambi con monete estere, ad aumenti delle retribuzioni, del prezzo delle materie prime, di trasporto, ad oneri tributari, specificatamente inerenti alla vendita, saranno a carico del Compratore.

La venditrice è autorizzata a fatturare il conseguente aumento del prezzo.

§ 5 Termini di consegna

I termini di consegna sono indicativi ed informativi, senza impegno tassativo per Bürkert e comunque non essenziali. I termini di consegna sono indicati sul presupposto di una produzione ininterrotta.

Pertanto l’impossibilità o la rilevante difficoltà temporanea di eseguire la prestazione, se dovuta a circostanze sopraggiunte e non imputabili a Bürkert, anche se colpisce i fornitori della venditrice, come eventi di forza maggiore, disposizioni vincolanti delle autorità, deficienza di energia, mancanza della materia prima o secondaria durante la produzione, sospensione nei servizi di trasporto, daranno alla venditrice la facoltà di considerare risolto il contratto.

I ritardi di consegna non possono dar luogo a penalità, né danni e/o interessi, né alla risoluzione dell’ordine.

La Bürkert declina comunque ogni responsabilità per il ritardo nella consegna nei seguenti casi:

  • quando le condizioni di pagamento non siano rispettate dal Compratore, anche se riferite a precedenti forniture;
  • quando le informazioni richieste al Compratore non pervengano entro i termini stabiliti.

§ 6 Modalità di consegna

La scelta del mezzo e della via di trasporto viene effettuata, in mancanza di accordo particolare, secondo il giudizio della venditrice.

La scelta dell’imballo spetta al giudizio della venditrice, salvo pattuizioni diverse.

I prodotti viaggeranno a rischio e pericolo del Compratore e senza alcuna responsabilità di Bürkert al riguardo.

Nessuna responsabilità potrà in ogni caso essere imputata a Bürkert per perdite e/o danni occorsi ai prodotti durante il trasporto.

§ 7 Consegna

L’acquirente non può rifiutare consegne parziali.

Sono ammesse consegne superiori od inferiori alla quantità commissionata entro un limite del 10%.

La consegna della merce si intende effettuata con la consegna al vettore ed allo spedizioniere per la spedizione.

La merce viaggia a rischio, pericolo e spese dell’acquirente, anche fosse stata venduta con la clausola che dovrà essere espressamente pattuita “franco destino”: ogni responsabilità della venditrice cessa pertanto dal momento che la merce è uscita dai propri magazzini.

Eventuali reclami ed interventi della venditrice nei confronti dei vettori o spedizionieri si intendono fatti per conto dell’acquirente.

Eventuali ritardi di partenza per fatti non dipendenti dalla venditrice non comporteranno mancato rispetto dei tempi di consegna.

§ 8 Offerte

Validità delle offerte 30 gg. dalla data di emissione, salvo accordi diversi: decorso tale termine, l’offerta s’intende priva di effetti, salvo accettazione di Bürkert.

Le offerte fatte da agenti, rappresentanti ed ausiliari di commercio di Bürkert non sono impegnative per Bürkert medesima sino a quando non siano confermate per iscritto.

  

§ 9 Garanzia

La venditrice garantisce la buona qualità del materiale, la buona costruzione, il buon funzionamento ai sensi delle vigenti disposizioni di legge, ma non assume responsabilità alcuna su consigli dati eventualmente dai propri dipendenti per l’applicazione dei prodotti. 

La garanzia dei prodotti ha la durata di un anno dalla data di consegna (intendendosi comunque ai fini del presente articolo quale data di consegna la data di partenza dei prodotti dal magazzino Bürkert) ed è subordinata alla regolare denuncia effettuata dal compratore. Questa garanzia è valida solo a condizione che il montaggio sia effettuato a regola d’arte.

La garanzia per vizi è limitata ai soli difetti di progettazione, di materiale o di fabbricazione riconducibili a Bürkert; tale garanzia, tuttavia, non si applicherà qualora il Compratore non provi di avere effettuato un corretto uso, manutenzione e conservazione dei prodotti e di non aver effettuato riparazioni, sostituzioni o modificazioni senza il consenso di Bürkert.

In ogni caso, la garanzia non si estende agli eventuali danni provocati a beni di proprietà del compratore dal mancato funzionamento dei prodotti.

La garanzia prevista dal presente articolo è sostitutiva di qualsiasi garanzia legale per vizi e per conformità ed esclude ogni altra responsabilità di Bürkert comunque originata dai prodotti forniti.

Non viene assunta garanzia per quelle parti che, a causa della loro composizione e del loro modo di applicazione, sono soggette a particolare deterioramento.

Non si considerano come vizi o difetti delle forniture il consumo naturale, né i guasti cagionati da imperizia, negligenza, false manovre, ecc. attribuibile al Compratore, suoi dipendenti e familiari, nonché a terzi, ovvero derivanti da caso fortuito.

Per accessori non di produzione Bürkert forniti insieme alla merce vale la stessa garanzia che la venditrice sarà in grado di far valere verso il suo fornitore.

 

Responsabilità eventuale

Ogni eventuale responsabilità della venditrice implicherà soltanto il rimborso del valore effettivo del prodotto venduto; in nessun caso Bürkert potrà comunque essere ritenuta responsabile per danni indiretti o consequenziali, perdite di produzione o mancati profitti.

 

Assistenza per l’applicazione tecnica degli apparecchi

L’applicazione, l’impiego e la lavorazione dei prodotti acquistati vengono effettuati sotto la responsabilità dell’Acquirente e pertanto la venditrice non assume alcune responsabilità per l’idoneità dei prodotti all’uso o alle applicazioni che ne facessero l’acquirente stesso o i terzi.

Nell’assistenza che ne fosse richiesta, verbalmente oppure per iscritto, per l’applicazione dei prodotti acquistati a macchine o procedimenti, la venditrice darà indicazioni non vincolanti e non impegnative, senza assunzione di alcun obbligo e/o responsabilità.

  

§ 10 Effetti della garanzia

Il Cliente è tenuto a verificare la merce non appena ricevuta ed a comunicare per iscritto entro 8 giorni a Bürkert eventuali danneggiamenti, ammanchi e non conformità apparenti.

Ogni reclamo circa vizi, difetti e/o non conformità della merce ricevuta dal Cliente deve pervenire per iscritto a Bürkert entro otto giorni dalla consegna, trascorsi i quali non verrà accettato più nessun reclamo.

La restituzione di merce difettosa richiede la preventiva approvazione per la venditrice, la quale non risponde delle conseguenze derivanti da eventuali lavori di riparazione eseguiti dall’acquirente o da terzi.

I prodotti contestati devono essere resi a Bürkert franchi di oneri di trasporto: le spese ed i rischi connessi a trasporto e spedizione sono a carico del Cliente.

La sostituzione o la riparazione di oggetti o parti difettose esaurisce ogni obbligo di garanzia mentre viene esclusa ogni responsabilità per danni diretti o indiretti.

§ 11 Pagamenti

Salvo accordi particolari il pagamento deve esse eseguito entro trenta giorni dalla data della fattura, netto senza sconto.

§ 12 Imputazione dei pagamenti

Ogni pagamento verrà imputato ai debiti scaduti più antichi anche se derivanti da diverso contratto e non avranno efficacia diverse condizioni dell’acquirente.

§ 13 Luogo di pagamento

I pagamenti comunque stabiliti ed eseguiti dovranno essere effettuati alla sede della società venditrice in Cassina De' Pecchi.

§ 14 Interessi di mora

Sulle somme non pagate entro il termine decorrerà di diritto ed automaticamente, senza pertanto necessità di alcuna messa in mora, l’interesse moratorio che sarà nella misura dell’interesse bancario per prelevamento allo scoperto in atto al momento dell’inizio della mora: il tasso di mora così determinato non potrà in ogni caso essere inferiore al tasso stabilito con D. Lgs. n. 231/2002 e successive modifiche ed aggiornamenti.

§ 15 Regolamenti cambiari

L’accettazione di cambiali e la emissione di tratte o qualsiasi modalità di pagamento non in denaro contante richiede un accordo speciale scritto. L’emissione di tratte, l’accettazione di assegni e cambiali, le riscossioni presso il debitore, le spedizioni senza e contro assegno, non derogano né al luogo di pagamento né alla competenza giurisdizionale convenzionale. Ogni forma di regolamento ed in particolare l’emissione di tratte, accettazione di cambiali, non costituirà novazione né del contratto né di clausola e dovrà intendersi come mezzo per facilitare, garantire e più prontamente assicurare l’adempimento. Cambiali ed assegni si accettano solo salvo buon fine ed acquistano valore di pagamento soltanto al momento del loro incasso. Le eventuali spese di sconto, sono da rimborsare in contanti. Per cambiali emesse su filiali oppure sull'estero non si assumono impegni per una tempestiva immediata presentazione o esibizione del protesto.

 

§16 Emissione di tratte

Senza pregiudizio del diritto della venditrice di avvalersi di tutte le conseguenze legali e contrattuali dell’inadempimento, essa è autorizzata, in caso di mancato pagamento alla scadenza ad emettere, anche senza preavviso se non esiste regolamento cambiario tratta a vista sul compratore, con spese, salvi gli interessi di mora e le altre spese.

§ 17 Perentorietà dell’obbligazione di pagamento

L’acquirente non ha il diritto di sospendere i pagamenti per far valere eventuali sue rivendicazioni oppure di effettuare compensazioni.

Nessuna azione legale, neppure riconvenzionale, od eccezione sarà promuovibile contro la venditrice senza il previo pagamento da parte del committente-acquirente di quanto dovuto.

§ 18 Decadenza del termine di pagamento

I termini di pagamento in corso vengono a scadere di diritto immediatamente nel caso che l’acquirente ritardasse pagamenti o richiedesse proroghe, o nel caso di diminuzione o alterazione della situazione del debitore comunque accertata.

§ 19 Effetti dell’inadempimento al pagamento

In caso di inadempimento al pagamento o di alterazione della situazione patrimoniale dell’acquirente la venditrice potrà esigere il pagamento anticipato per le forniture ancora da eseguire, oppure effettuarne spedizione contrassegno maggiorando il prezzo delle spese accessorie oppure di annullarne l’ordine.

La venditrice potrà avvalersi di ogni facoltà di legge in ordine alla manutenzione ed alla risoluzione dei contratti i risarcimenti e penalità pattuiti ovvero previsti dalla legge.

Qualora la venditrice anziché richiedere la manutenzione, si valesse della facoltà di ritenere risoluto di pieno diritto il contratto per fatto e colpa dell’acquirente o di farne dichiarare la risoluzione, procederà senza preavviso o diffida ad adempiere, con diritto di ritenzione per spese e danni su quanto già incassato.

§ 20 Vincoli su disegni e dati di fabbricazione

I preventivi, disegni, piani, diagrammi e in genere gli elaborati predisposti dalla venditrice o dai fabbricanti sono riservati e rimangono di esclusiva proprietà e disponibilità della venditrice.

Il compratore (il quale risponde anche nel fatto dei suoi dipendenti collaboratori o familiari), assume tassativo obbligo di non far riconoscere neppure in singoli particolari e di non consegnarli aperti, e di restituirli con il mezzo più sicuro, qualora l’ordinazione non fosse perfezionata o fosse rinunciata, rispondendo dei danni nel caso di uso, applicazione di qualsiasi forma di sfruttamento da parte sua o di terzi.

  

§ 21 Competenza giudiziaria

Le parti si accordano espressamente per l’attribuzione dell’autorità giudiziaria di Milano della competenza territoriale esclusiva, anche per controversie accessorie oggettivamente o soggettivamente , garanzie proprie o improprie, connessione o contingenza.

La competenza convenzionale dell’autorità giudiziaria di Milano non è derogata né derogabile per l’eventuale diversa fissazione del luogo dell’adempimento, con concorde espressa esclusione di ogni eventuale altro foro concorrente o alternativo.

La merce rimane di Ns. proprietà sino all’integrale pagamento della fattura e degli eventuali accessori.

§ 22 Diritto di recesso

I prodotti commercializzati da Burkert Italia S.p.A. sono realizzati secondo le specifiche ricevute dal compratore, sono pertanto confezionati su misura e personalizzati. Ai sensi dell’art. 59 c.1, lett. c) D.Lgs. n. 206 del 06.09.2005 e delle altre disposizioni di legge applicabili il Compratore prende atto che ogni acquisto effettuato tramite il presente sito configura un contratto negoziato a distanza e fuori dai locali commerciali per il quale è espressamente escluso il diritto di recesso previsto dall'art. 52 del predetto D.Lgs. n. 206/2005.

La mia lista di confronto