Soluzioni individuali

Desiderate sviluppare e realizzare una soluzione personalizzata insieme a noi?

Lavoriamo insieme. »

Bürkert - Vicino a te
Ufficio /1
    • Ufficio Princip.
      Burkert Contromatic Italiana S.p.A.
      Centro Dir. Colombirolo | Via Roma, 74
      20060 Cassina De’ Pecchi (Mi)
      P.IVA 12210370156 | C. Fisc. 00837830157
      Telefono +39 02 95 90 71
      Fax +39 02 95 90 7251
      E-mail vasb@ohrexreg.vg
  • Ufficio Princip.
  • Sede centrale
  • System house
  • Distributore
  • Ufficio
  • Officina
  • Centro logistico
bürkert
 

Soluzione per trattamento successivo dei gas di scarico

Riduzione delle emissioni di motori a combustione: la tecnica per la riduzione selettiva catalitica contribuisce a un ambiente pulito.

Tecnica di dosaggio Bürkert per diesel marino e motori grandi stazionari

Dosaggio preciso di urea per il raggiungimento dei valori limite dei gas di scarico previsti dalla legge.
Tecnica di dosaggio Bürkert per motori di veicoli commerciali

Dosaggio preciso di urea per il raggiungimento dei valori limite dei gas di scarico previsti dalla legge.
Tecnica di dosaggio Bürkert per motori di veicoli commerciali

Dosaggio preciso di urea per il raggiungimento dei valori limite dei gas di scarico previsti dalla legge.
Tecnica di dosaggio Bürkert per diesel marino e motori grandi stazionari

Dosaggio preciso di urea per il raggiungimento dei valori limite dei gas di scarico previsti dalla legge.

Trattamento successivo dei gas di scarico

Il numero crescente di motori a combustione si traduce in valori di emissioni maggiori in tutto il mondo. In aggiunta all'anidride carbonica, la fuliggine e gli ossidi di azoto causano in particolare grandi problemi all'ambiente. Gli ossidi di azoto NO o NO2 sono, ad esempio, responsabili delle alte concentrazioni di ozono presso strade dal traffico intenso.

La riduzione di tali contaminanti può essere ottenuta, in parte, mediante una combustione ottimizzata all'interno del motore e, in parte, mediante un trattamento successivo dei gas di scarico nell'apposito circuito. Le attuali disposizioni di legge in merito alla riduzione di NOx e particelle si possono tuttavia realizzare soltanto mediante un trattamento successivo addizionale del gas di scarico.

Al fine di ridurre gli ossidi di azoto durante il trattamento successivo dei gas di scarico si utilizza l'ammoniaca. La riduzione selettiva catalitica (SCR) si trova al cuore di una tecnologia, che contribuisce a un ambiente più pulito. La tecnologia SCR non è nuova e viene impiegata già da tempo in centrali elettriche. L'ulteriore riduzione dei valori limite delle emissioni necessita dell'impiego di questa tecnologia anche nell'ambito di macchine edili, navi, generatori di corrente, mezzi di trasporto merce e passeggeri.

Richieste offerte/ visite

Contattateci

  

La mia lista di confronto