Condividi link via e-mail
Non tutti i campi necessari sono stati riempiti
invia e-mail

Valvola a solenoide 3/2-vie ad otturatore

La Valvola a solenoide  3/2-vie ad azione diretta, ingresso P chiuso, uscita A in scarico verso R (sinistra),  ingresso P aperto verso uscita A (destra)

Le valvole a solenoide  3/2-vie ad otturatore ad azione diretta (es. tipo 6012 e 6014), hanno tre vie e due sedi. Alternativamente una sede è sempre aperta o chiusa. La funzione del circuito dipende dal modo nel quali le vie sono assegnate, cioè come sono connesse ai fluidi. Nella funzione C (NC), l'ingresso P (vedi disegno 2) è collegato al condotto del fluido sotto pressione, la via A rappresenta l'uscita e l'uscita R  lo scarico o ventilazione. In assenza di alimentazione una molla a cono, spinge l'otturatore sulla sede 1 della valvola e blocca la mandata P. L'uscita A è collegata allo scarico R. Se alimentata il nucleo è tirato nella bobina, mentre sede 2 è chiusa tramite una molla posizionata sulla guarnizione 2. La via di scarico R è così chiusa. Col movimento dell'attuatore in salita, la sede 1 è aperta e il fluido può passare dal punto P al punto A. Nella funzione D (NO), la via di scarico è normalmente chiusa.